Migliora il tuo equilibrio: come (e perché) allenare il tuo equilibrio

Consulta sempre il medico prima di iniziare un programma di attività fisica o di aumentare l’attività attuale.

È sempre utile chiedere:

  • Quali sono le attività adatte a me?
  • Quanta attività devo svolgere ogni giorno?
  • Quanti giorni a settimana?

È anche importante chiedere al medico qual è il tuo obiettivo di battito cardiaco per determinare l’intensità dell’attività fisica.

Dedicando alcuni minuti ogni giorno a migliorare il tuo equilibrio puoi ridurre il rischio di squilibri muscolari (ad esempio sviluppare maggiormente un lato o rendere un arto più forte di quello dell’altro lato) e ridurre la possibilità di infortuni.

Ecco cosa è necessario sapere per migliorare il tuo equilibrio e la tua stabilità.

Di cosa si tratta: allenare l'equilibrio include qualsiasi attività che migliori l’equilibrio e comprende esercizi di elasticità, aerobici e di allenamento della forza.

Qual è la sua funzione: riduce il rischio di cadute, che sono la causa principale di rottura delle anche e di altre lesioni che portano alla perdita dell’indipendenza man mano che l’età avanza. Uno dei principali vantaggi del praticare esercizi di equilibrio è il miglioramento della postura, in quanto si stabilizzano i muscoli che sostengono la schiena.

Quando e come fare esercizi per migliorarlo: se corri il rischio di cadere, prova a svolgere attività di equilibrio come consigliato del tuo medico. Alcuni studi hanno mostrato che solo aumentando la forza muscolare e gli esercizi di equilibrio è possibile ridurre del 35%-45% le cadute e le lesioni che da esse derivano.

Esempio pratico: stare in piedi su una gamba sola. Con una sedia nelle vicinanze che è possibile afferrare in caso di perdita dell’equilibrio, stai in piedi su una gamba sola per un massimo di 2 minuti, quindi fai la stessa cosa con l’altra gamba. Se desideri passare a un esercizio leggermente più difficile, prova a farlo con un occhio chiuso. Questo tipo di esercizio rafforza i principali muscoli delle gambe e stabilizza i muscoli del piede.

Note:

  • È sempre consigliabile consultare il proprio medico per determinare il livello di attività adatto a te.
  • Clicca sui seguenti link per informazioni sugli esercizi aerobici, di aumento della forza ed elasticità.