Obiettivo benessere: migliorare la salute passo dopo passo

Esercizio e attività fisica sono quanto di più sano si possa fare per se stessi - a qualunque età. Alcuni adulti, però, temono che l’esercizio sia troppo faticoso o che l’attività fisica faccia male.

Di certo, prima di iniziare qualsiasi programma di attività fisica, è importante chiedere al medico qual è il livello di attività adatto a te.

Consulta sempre il tuo medico prima di iniziare un programma di attività fisica o di aumentare quella attuale.

È sempre utile chiedere:

  • Quali sono le attività adatte a me?
  • Quanta attività devo svolgere ogni giorno?
  • Quanti giorni a settimana?

È anche importante chiedere al tuo medico qual è il tuo obiettivo di battito cardiaco per determinare l’intensità dell’attività fisica.

Anche un’attività moderata può portare benefici alla salute

Una volta che il medico ha dato il suo benestare, è possibile iniziare con un programma che il corpo possa tollerare, ad esempio 5 minuti di attività fisica alla volta, e aumentare gradualmente. Questo è importante soprattutto se non pratichi attività fisica da molto tempo.

L'obiettivo potrebbe essere portato ad almeno 30 minuti di attività fisica quasi ogni giorno, se non tutti i giorni della settimana. Consulta prima il tuo medico per avere il suo parere. Puoi scegliere se fare 30 minuti tutti in una volta o dividere le sessioni in tre blocchi di 10 minuti, purché, alla fine della giornata, siano 30 minuti totali.

Se ti senti pronto a passare da 30 a 45 minuti di attività fisica quasi ogni giorno, puoi valutare di provare a fare qualcosa in più. Secondo il Surgeon General, chi è già fisicamente attivo otterrà un vantaggio ancora maggiore aumentando l'intensità o la durata dell’attività sotto la supervisione del medico.

Un minimo di attività fisica può portare molti benefici

Potresti rimanere sorpreso dalle numerose e inconfutabili prove dei legami esistenti tra l’attività fisica e molti miglioramenti della salute. Il Surgeon General’s Report indica che l’attività fisica può anche aiutare a ridurre il rischio di:

  • diabete
  • Pressione sanguigna elevata (ipertensione)
  • Tumore al colon

L’attività fisica può anche aiutare a migliorare la salute mentale, rafforzare i muscoli, le ossa e le articolazioni, mantenere la funzionalità del corpo e preservare l’indipendenza negli anziani.

Secondo gli esperti, aumentando la forza e la resistenza è possibile svolgere più facilmente le attività di tutti i giorni, quali salire le scale e portare le buste della spesa. Migliorare l’equilibrio può contribuire alla prevenzione di cadute e alla riduzione del rischio di fratture ossee.

Perché non fare il primo passo ora?

Una maggiore attività fisica può fare la differenza per lo stato di salute fisica e mentale. Il trucco è trovare la giusta attività che mantenga motivati. Questo sito Web fornisce idee e consigli per fare i primi passi verso gli obiettivi di benessere prefissati. Ce la puoi fare.