Come incide sul fegato l’epatite C cronica

L’epatite C cronica può produrre cicatrici al fegato. La fibrosi e la cirrosi sono due diversi livelli di cicatrizzazione che possono verificarsi.

Fibrosi
La fibrosi è tessuto cicatriziale che si viene a formare quando l’epatite C cronica danneggia il fegato. Quando la cicatrizzazione si diffonde, il fegato fa fatica a funzionare.

Cirrosi
La cirrosi si verifica quando la maggior parte del tessuto del fegato viene sostituita da tessuto cicatriziale. Questo danno al fegato non può essere riparato.

La cirrosi può avere le seguenti conseguenze:

  • Problemi con il flusso sanguigno nel fegato
  • Ingrossamento della milza
  • Problemi di coagulazione del sangue
  • Sanguinamento nello stomaco e feci scure come il catrame
  • Liquidi eccessivi nella pancia, condizione chiamata ascite
  • Formazione di tossine che possono causare confusione e sonnolenza
  • Formazione della bilirubina dai globuli rossi danneggiati, che possono causare ittero ovvero l’ingiallimento della pelle e degli occhi