Qual è la relazione tra HbA1c e valori della glicemia?

Gli esami effettuati da soli con un glucometro e il test HbA1c sono diversi. I primi mostrano la glicemia al momento dell’esame. Il test HbA1c mostra una stima dei valori della glicemia nell’arco di un lungo periodo di tempo, ossia 2-3 mesi. Sono necessari sia gli esami effettuati da soli con il glucometro sia i test HbA1c per consentire a te e al medico di vedere se il piano di cura è efficace e se la glicemia è sotto controllo.

Il test HbA1c mostra il livello glicemico medio in un periodo di 2-3 mesi. Viene mostrato in percentuale (%).

Un altro modo per esprimere il risultato del test HbA1c è chiamato glucosio medio stimato o eAG.

Il seguente grafico mostra un confronto tra le percentuali di HbA1c e i valori di eAG. L’eAG mostra i risultati della glicemia con le stesse unità mg/dl del glucometro utilizzato a casa.

Confronto tra valori di HbA1c ed eAG
Valore %
di HbA1c, in mg/dl:
= Valore 
di eAG, in mmol/l:
12 298
11,5 283
11 269
10,5 255
10 240
9,5 226
9 212
8,5 197
8 183
7,5 169
7 154
6,5 140
6 126

L’American Diabetes Association (ADA) afferma che molti adulti (nel caso delle donne, non in gravidanza) che soffrono di diabete devono avere un obiettivo di HbA1c del 7% o inferiore. Per alcune persone l’obiettivo di HbA1c potrebbe essere diverso. Chiedi al medico qual è l'obiettivo adatto a te.

Come si controlla la glicemia?

Uno dei principali obiettivi della gestione del diabete è quello di tenere sotto controllo la glicemia. In questo modo è possibile ridurre il rischio di sviluppare altri problemi di salute.

I livelli glicemici possono essere tenuti sotto controllo nei seguenti modi:

  • Scegliendo cibi sani
  • Mantenendosi fisicamente attivi
  • Controllando i livelli glicemici e tenendone traccia
  • Assumendo i farmaci (se prescritti) per abbassare la glicemia

Il tuo medico ti indicherà quando e come controllare la glicemia a casa.

SUGGERIMENTO

Parla dei tuoi obiettivi di glicemia con il tuo medico.