Come cresce il tuo bebè

Ogni visita è importante!

Le visite pediatriche di controllo sono un buon modo per mantenere in salute il tuo bebè, rimanere al passo con le vaccinazioni raccomandate e vedere quanto il bebè è cresciuto. Il bebè crescerà e si svilupperà secondo il proprio ritmo e, prima di lasciare l’ospedale per andare a casa, verrà visitato dal pediatra. Dopodiché, nel corso del primo anno di vita le visite avranno luogo:

  • Entro il 1° mese
  • A 2 mesi
  • A 4 mesi
  • A 6 mesi
  • A 9 mesi
  • A 12 mesi

La visita del 1° mese

  • Viene condotto un esame obiettivo
  • Vengono misurati l’altezza, il peso e la circonferenza della testa del bambino
  • Vengono praticate le vaccinazioni consigliate

Questo è il momento opportuno per parlare di argomenti come l’alimentazione, le vitamine, le abitudini legate al sonno, la crescita e lo sviluppo del bambino. È consigliabile preparare un elenco di domande da portare alla visita.

La visita del 2° mese

  • Viene condotto un esame obiettivo
  • Vengono misurati l’altezza, il peso e la circonferenza della testa del bambino
  • Vengono praticate le vaccinazioni consigliate

Questo è il momento opportuno per parlare di argomenti come l’alimentazione, le vitamine, le abitudini legate al sonno, la crescita e lo sviluppo del bambino. È consigliabile preparare un elenco di domande da portare alla visita.

La visita del 4° mese

  • Viene condotto un esame obiettivo
  • Vengono misurati l’altezza, il peso e la circonferenza della testa del bambino
  • Viene controllata la zona morbida che si trova sulla testa del bambino (fontanella)
  • Si affronta il tema della dentizione
  • Vengono praticate le vaccinazioni consigliate

Questo è il momento opportuno per parlare di argomenti come gli accorgimenti da adottare per rendere la casa adeguata alla presenza di un bambino piccolo, le abitudini legate all’alimentazione, la crescita e lo sviluppo del bambino. È consigliabile preparare un elenco di domande da portare alla visita.

La visita del 6° mese

  • Viene condotto un esame obiettivo
  • Vengono misurati l’altezza, il peso e la circonferenza della testa del bambino
  • Vengono controllati la vista e l’udito del bambino
  • Viene praticata la serie successiva di vaccinazioni consigliate

Questo è il momento opportuno per parlare di argomenti come gli accorgimenti da adottare per rendere la casa adeguata alla presenza di un bambino piccolo, le abitudini legate all’alimentazione, la crescita e lo sviluppo del bambino. È consigliabile preparare un elenco di domande da portare alla visita.

La visita del 9° mese

  • Viene condotto un esame obiettivo
  • Vengono misurati l’altezza, il peso e la circonferenza della testa del bambino
  • Vengono controllati i denti nuovi
  • Si parla delle abitudini alimentari
  • Viene affrontato il tema dei bernoccoli e dei lividi che il bambino si procura cominciando a gattonare e a camminare
  • Vengono praticate le eventuali vaccinazioni consigliate saltate in precedenza

Questo è il momento opportuno per parlare con il pediatra di qualsiasi preoccupazione possa riguardare il tuo bambino, compresi la sua crescita e il suo sviluppo. È consigliabile preparare un elenco di domande da portare alla visita.

La visita del 12° mese

È il momento di celebrare il 1° compleanno del tuo bambino e di valutare quanto sia cresciuto in un anno.

  • Viene condotto un esame obiettivo
  • Vengono misurati l’altezza, il peso e la circonferenza della testa del bambino
  • Vengono controllati i denti nuovi
  • Vengono svolti esami per l’anemia (bassa concentrazione di ferro nel sangue)
  • Vengono fatti accertamenti relativi all’avvelenamento da piombo
  • Viene praticata la serie successiva di vaccinazioni consigliate

Questo è il momento opportuno per parlare con il pediatra di qualsiasi preoccupazione possa riguardare il tuo bambino, compresi la sua crescita e il suo sviluppo. È consigliabile preparare un elenco di domande da portare alla visita.

Oltre ad effettuare le visite pediatriche di controllo, è buona norma chiamare il pediatra nei casi in cui si abbiano domande da porre o il bambino abbia febbre, diarrea, vomito o altri problemi.