3 suggerimenti per una spesa sana

Riempire il carrello di cibi che fanno bene è più facile quando si tengono a mente queste regole.

  1. Controlla l’etichetta delle informazioni nutrizionali. Leggere questa etichetta sui cibi confezionati prima di metterli nel carrello deve diventare un’abitudine. Concentrati di più sugli ingredienti buoni (fibre, calcio, ferro e vitamina C) e meno su quelli che non lo sono (troppo sodio o grassi).
  2. Controlla quanto riportato sulla confezione. “Basso contenuto calorico” significa fino a un massimo di 40 calorie per porzione. “Basso contenuto di colesterolo” significa fino a un massimo di 20 milligrammi di colesterolo e fino a 1 grammo di grassi saturi per porzione. “Senza grassi” o “senza zucchero” significa meno di ½ grammo di grassi o di zucchero per porzione.
  3. Controlla l’elenco degli ingredienti. Di solito, sono elencati per primi gli ingredienti presenti in quantità maggiore, in base al peso. Di conseguenza, se lo zucchero o il sale compaiono all’inizio dell’elenco, o quasi, è probabile che costituiscano gran parte della totalità degli ingredienti. Puoi anche controllare se tra gli ingredienti vi sono alimenti contenenti proteine che possono innescare allergie, come latte, uova, pesce, molluschi, frutta a guscio, arachidi, grano e soia. Contattando il produttore potresti ottenere ulteriori informazioni.